Carrozzeria industriale

Processi di primerizzazione, smalti a finire per chassis, vernici acriliche e poliuretaniche ad alta resistenza

I processi di riparazione e verniciatura nel settore della carrozzeria industriale, riguardano normalmente tre tipologie di lavoro.

Verniciatura dello chassis, sia con smalti monocomponenti a finire (del tipo Monozink o smalto R.E. serie 25601), che con cicli misti in epossidico e poliuretanico o acrilico per qualità e resistenze superiori, (del tipo Epoxy Zink con smalto poliuretanico serie 55600 o acrilico serie 43600);

Verniciatura della cabina, con specifiche tonalità di basecoat (SB Binder e trasparente di finitura Optimum-Paragon); lavorazioni di ripristino con resine per laminazione poliesteri ed epossidiche (PR15-X17) e gelcoats di finitura (ISO-NPG);

Utilizzo di resine epossidiche alimentari (Epofood) per riparazioni anche molto consistenti su camion frigo e rifacimento di pavimentazioni interne con effetto antiskyd.